La Storia


Nel lontano 1958 Rizzo Gelindo, dopo aver fatto il tirocinio con il fratello Angelo, costituisce la Rizzo Gelindo Autotrasporti che conta un solo camion, modello "ESATAU", ed inizia a percorrere le strade di tutta Italia.

 

Nel 1978 Eugenio, il figlio maggiore, affianca il padre dedicandosi ai camion e negli anni successivi seguono l'esempio gli altri due figli Fortunato e Gianfranco. A piccoli ma significativi passi l'azienda cresce.

 

Nel 1987 nasce la Rizzo Trans S.a.s., inizialmente, come Agenzia di trasporti e poi come ditta di trasporti.

 

Nel 1991 subisce un grave lutto, la morte del fratello Gianfranco, che interrompe tragicamente una collaborazione preziosa ed insostituibile.

 

Successivamente si trasforma in S.n.c., assorbe la Rizzo Gelindo ed altre piccole ditte.

 

Nel 1996 viene trasformata in S.r.l. e la ditta comincia a crescere.

 

Nel 1998 sorge una filiale a Maishofen - Austria.

 

Nel 01/03/2007 è venuto a mancare Rizzo Gelindo, fondatore della ditta Rizzo Gelindo e poi Rizzo Trans, lasciando un' immenso vuoto per tutti.